venerdì, Febbraio 23, 2024
HomeSportTre Golfi Sailing Week, Sorrento protagonista e capitale della vela

Tre Golfi Sailing Week, Sorrento protagonista e capitale della vela

Sorrento si prepara, anche per questo 2023, alla Tre Golfi Sailing Week in programma tra pochi mesi.

Conto alla rovescia per la Tre Golfi Sailing Week e per il Campionato Europeo Maxi in programma dal 12 al 21 maggio con la penisola sorrentina protagonista. Tre appuntamenti, altrettante città, e già 17 iscritti al campionato Europeo Maxi, scafi da venti metri e più che incantano nel loro andar per mare.

“Sorrento si prepara a prendere il largo, anche per questo 2023, con la Tre Golfi Sailing Week, e il suo carico di novità, che punta a rinnovare i successi raccolti nel corso della precedente edizione”, ha commentato il sindaco di Sorrento Massimo Coppola.

L’edizione 2023 della Tre Golfi Sailing Week prevede una combinazione di regate inshore e costiere, inclusa la storica Regata dei Tre Golfi giunta alla 68a edizione che segnerà l’inizio della manifestazione con la partenza prevista alle 17 di venerdì 12 maggio da Napoli, di fronte al Castel dell’Ovo e alla sede del CRV Italia nel porticciolo di Santa Lucia. Dopo l’arrivo della Regata dei Tre Golfi, la flotta dei partecipanti troverà ormeggio nei porti della penisola sorrentina. Qui le imbarcazioni più grandi si contenderanno la seconda edizione del Campionato Europeo Maxi.

“La Tre Golfi Sailing Week, una competizione di grande livello, assume anche un valore speciale in termini turistici perché permetterà di mostrare a tutti gli ospiti le eccellenze e le bellezze uniche della nostra terra”, ha detto Salvatore Cappiello, Sindaco di Piano di Sorrento. Le imbarcazioni con rating ORC disputeranno da venerdì 19 a domenica 21 il Campionato del Mediterraneo, valido anche come Campionato Nazionale del Medio e Basso Tirreno. “Un onore ospitare le eccellenze della vela mondiale nella nostra città”, ha commentato, Peppe Aiello, sindaco di Vico Equense.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI