venerdì, Giugno 21, 2024
HomeCronacaTragedia sfiorata a Posillipo, albero crolla su furgone: doveva essere abbattuto sabato

Tragedia sfiorata a Posillipo, albero crolla su furgone: doveva essere abbattuto sabato

Nel quartiere napoletano di Posillipo, in via Tito Lucrezio Caro, un albero è crollato e ha distrutto un furgone. Non ci sono feriti. L’albero, un pino domestico, avrebbe dovuto essere tagliato sabato.

Era stato programmato per la giornata di sabato 13 maggio l’abbattimento dell’albero caduto questa mattina a Posillipo. Lo precisa, in una nota, il Comune di Napoli. “L’albero – spiegano dall’amministrazione – è caduto per effetto di un cedimento al di sotto del marciapiede”.

Il Comune riepiloga i fatti di questa mattina, quando, in via Tito Lucrezio Caro, all’altezza del civico 6, l’albero, un pino domestico, si è abbattuto su un furgone in sosta nel quale non erano presenti persone. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco e la polizia locale.

Ieri, in seguito a una segnalazione pervenuta dalla Municipalità, “era stato effettuato un sopralluogo del Servizio Verde della Città e l’albero – fanno sapere dal Comune di Napoli – presentava, come buona parte dei pini di Posillipo, un consistente attacco alla chioma da parte della cocciniglia Toumeyella parvicornis. Venivano inoltre messe a confronto le immagini attuali dell’albero con quelle risalenti ad anni addietro e ne era emersa una progressiva, lenta inclinazione del fusto. Questi elementi hanno indotto alla decisione di procedere all’abbattimento dell’albero”, con l’intervento programmato per la giornata di sabato.

Intanto, fa sapere l’amministrazione, “nell’ambito della riqualificazione della collina di Posillipo è stato istituito nei mesi scorsi il Tavolo tecnico sul verde e, nel corso delle riunioni dello stesso, è emersa l’indicazione che sconsiglia la messa a dimora di nuovi pini domestici nelle aree di Posillipo”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI