mercoledì, Giugno 23, 2021
HomeCostume e SocietàTop 10 "I migliori viaggi da fare nella vita", al 6° posto...

Top 10 “I migliori viaggi da fare nella vita”, al 6° posto la Costiera Amalfitana

E’ tempo di rientri, agosto è andato via e si ritorna alla solita routine cittadina. Le tanto sognate vacanze sono ormai finite, o quasi, d’altronde buona parte dell’Italia, I Settembrini appunto, sono lì che si godono questo caldo sole di fine estate al posto nostro. E chissà se qualcuno di loro avrà scelto come metà una delle dieci località proposte dal sito di viaggi Tripadvisor, che qualche settimana fa ha pubblicato una speciale classifica intitolata “I migliori 10 viaggi da fare nella vita“, dove al primo posto troviamo il fascino imperdibile dell’aurora boreale di Akureyri, Islanda. Mentre al secondo posto ci sono i bungalow sull’acqua di Bora Bora sul Pacifico meridionale.

Scendendo sul gradino più basso del podio ci spostiamo poi in Grecia,nei tramonti mozzafiato dell’isola di Santorini. Ai piedi del podio ci incamminiamo verso Machu Picchu lungo il sentiero degli Inca, Regione di Cusco, Perù. Passiamo poi a fare visita alle Galapagos in Ecuador, America Meridionale. E poi in sesta posizione, unica località italiana presente nella Top 10, ecco che andiamo ad ammirare il gioiello italiano della Costiera Amalfitana, Campania (Italia).

Costiera Amalfitana batte la Route 66

Alle spalle della Costiera Amalfitana, in settima posizione, il Parco nazionale di Kruger, Africa meridionale, per un safari all’insegna del selvaggio. Sconfitta dalla Costiera Amalfitana anche la storica Route 66, il coast to coast statunitense sognato da milioni di motociclisti e automobilisti. Penultimo posto per il freddo del Polo Sud, Antardite. Infine, decima posizione, viaggio sulla storica Transiberiana, Siberia (Russia).

Top 10 "I migliori viaggi da fare nella vita", al 6° posto la Costiera Amalfitana
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI