Se sei tifoso della Juventus ci può stare, ma i napoletani provano a farti cambiare idea (VIDEO)

Se sei tifoso della Juventus ci può stare. Tra sfortuna e errori arbitrali, l’ironia non manca ai tifosi azzurri, proviamo a convertire i gobbi napoletani

 

Se sei tifoso della Juventus ci può stare. Tra sfortuna e errori arbitrali, l’ironia non manca ai tifosi azzurri, proviamo a convertire i gobbi napoletani

Il triste epilogo di Napoli-Juventus 1-3, con gli evidenti torti arbitrali e le polemiche susseguite, ha lasciato molta amarezza nell’ambiente azzurro. Per fortuna l’ironia non manca ai partenopei, e sappiamo prendere la vita con filosofia: prendiamola a ridere, con i messaggi dei tifosi per convertire i gobbi napoletani con la “malattia” juventina!

Napoli Juventus tifosi napoletani cantano Napule è (VIDEO)

Con la Juventus ci può stare. L’ironia di Rafa

E’ un Benitez amareggiato quello davanti alle telecamere ed il primo commento è di un ironia che pochi allenatori possiedono ed arriva dopo i tweet  del presidente De Laurentiis:

” La Juventus è una squadra fortissima, l’anno scorso ci hanno insegnato un’espressione.. Ci può stare.. Ci può stare  non vedere Chiellini nonostante l’evidente fasciatura in fuorigioco? Ci può stare.. Io sono assolutamente in buona fede. Chiellini e Caceres sono in fuorigioco, è un episodio che cambia la gara. Loro sono una squadra fortissima, vinceranno il campionato con molta probabilità ma il fallo c’è quel gol è fuorigioco. Sono curioso anche per l’episodio accaduto a Koulibaly, è Buffon ad andare verso il mio difensore e non il contrario. Il retropassaggio di Chiellini su Buffon non viene nemmeno mostrato nelle immagini della partita… Ci sono diversi episodi questa sera ma contro la Juve ci sta.. “

Analisi della partita

” Nel primo tempo loro hanno fatto bene, noi siam migliorati nel secondo. Abbiamo perso non serve fare analisi di questa partita, ed io sono arrabbiato per come abbiamo perso. Se avessimo vinto sarebbe cambiato tutto, siccome abbiamo perso, pazienza. La squadra sta bene e sono contento di come si esprime in campo. Dobbiamo dare il 100% per arrivare al livello della Juventus. Fino al secondo gol della Juve abbiamo fatto bene, complessivamente non abbiamo giocato ai nostri livelli.”

Ecco le dichiarazioni di Rafa Benitez ai microfoni della Domenica Sportiva: “Sono soddisfatto della squadra, nel primo tempo forse la Juve ha giocato un po’ meglio, ma noi abbiamo avuto un’occasione chiarissima. C’erano due fuorigioco nell’azione del secondo gol , ma ci può stare. Questo episodio ha cambiato la partita. Abbiamo avuto un’altra occasione con Higuain, non era facile sul piano mentale reagire. Per noi mantenere la continuità è importante, oggi proviamo tanta amarezza, ma dobbiamo andare avanti. Perché ho messo De Guzman? Il ragazzo ha giocato bene e ci garantisce intensità; Mertens è più verticale. Tredici punti di differenza? Oggi potevano essere sette, il secondo tempo ha cambiato la distanza di sei punti…

Le dichiarazioni di Marotta

Alle parole di Benitez e De Laurentiis risponde seccato Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, che a suo modo commenta la gara: ” Dispiace che una persona colta ed equilibrata come De Laurentiis abbia espresso questo parere nei nostri confronti.La nostra vittoria è pulita e positiva.Respingo al mittente le accuse che arrivano puntualmente quando vinciamo, non rubiamo. Siamo la squadra più forte, emergerà a fine campionato questa evidenzaTutti gli assistenti hanno svolto in maniera impeccabile il loro compito. Così non si riconosce i meriti alla Juventus che ha giocato qui per vincere. La prestazione è stata positiva, è arrivata una risposta da squadra e tecnico. Non abbiamo l’esigenza di cedere Pogba, è un campione”.

Gli errori arbitrali più famosi a favore della Juventus (Video)

Un Avvocato denuncia Tagliavento per frode sportiva!

Allegri si infuria contro un giornalista napoletano (Video)