domenica, Settembre 19, 2021
HomeCronacaTerra dei Fuochi: Mamme Coraggio incatenate davanti al comune di Acerra

Terra dei Fuochi: Mamme Coraggio incatenate davanti al comune di Acerra

La protesta è scattata subito dopo aver appreso la notizie della morte di un altro giovane, appena 20enne, acerrano, vittima della Terra dei Fuochi.

Pasquale De Maria, studente e campione di arti marziali di Acerra, di appena 20 anni, è l’ennesima vittima di cancro di un territorio che negli ultimi anni ha visto sempre più persone, tra cui giovanissimi, essere stroncati da quel male che quasi mai ti dà scampo, un male venuto da quella terra che no chiamiamo, che tutti chiamano, La Terra dei Fuochi. Una morte che ha scatenato una nuova, l’ennesima, protesta.

Le Mamme Coraggio si incatenano al cancello della casa comunale

Stanche, sono stanche le Mamme Coraggio. Ancora una vittima della Terra dei Fuochi e ancora nessun provvedimento concreto, gridano dalle cancellate del municipio di Acerra, dove ieri si sono incatenate dopo aver appreso la notizie della morte di Pasquale De Maria. “Basta, il sindaco e il consiglio comunale devono subito prendere provvedimenti concreti: non ce ne andremo da qui fino a quando non faranno qualcosa” – questo il duro messaggio lanciato. L’ambientalista Alessandro Cannavacciulo ha poi aggiunto che “la Corte di Appello di Napoli ha dichiarato il disastro ambientale per il territorio di Acerra ma ancora non organizzano nessun consiglio comunale straordinario finalizzato a prendere provvedimenti seri sia sul fronte del disastro che su quello dello stop all’insediamento di altre industrie inquinanti“.

In ricordo delle vittime della Terra dei Fuochi

In tanti, dopo aver letto della morte di un’altra vittima di questa Terra dei Fuochi (anche se ormai forse sarebbe meglio chiamarla la Terra della morte – ndr), si sono recati verso lo scalone della casa comunale, lasciando in terra un lumino in ricordo delle persone decedute per mano dei roghi tossici e/o dello sversamento illegale di rifiuti. Oggi invece, nel duomo di Acerra, alle ore 11, si svolgeranno i funerali di Pasquale De Maria.

Terra dei Fuochi: Mamme Coraggio incatenate davanti al comune di Acerra
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI