lunedì, Luglio 26, 2021
HomeCulturaIl Teatro Mercadante ospita lunedì 19 luglio un’assemblea pubblica convocata da Ricostituente...

Il Teatro Mercadante ospita lunedì 19 luglio un’assemblea pubblica convocata da Ricostituente per Napoli

Si terrà al Teatro Mercadante, lunedì 19 luglio alle 17.00, un’assemblea pubblica su iniziativa di Ricostituente per Napoli, associazione spontanea di intellettuali e operatori di diversa area professionale, che da mesi promuove un interessante dibattito interno e riflessioni pubbliche sul futuro della città. Assemblea alla quale il Teatro di Napoli ha aderito, nel corso della quale interverrà il direttore Roberto Andò.

L’assemblea di lunedì 19 luglio al Teatro Mercadante fa seguito al confronto su “Napoli, la cultura trama della città antica e moderna. Mann, Sanità, San Giovanni: tre casi per disegnare la nuova mappa urbana” tenutosi il 29 maggio scorso.

Teatro Mercadante

«Lo scopo – si legge nel documento diramato dai coodinatori – è ragionare insieme su una nuova idea di città, incentrata sulla miriade di luoghi dove oggi si continua a produrre cultura, capaci di aprirsi al territorio, di superare steccati e di determinare processi di trasformazione del tessuto sociale, urbano e economico, attraverso la valorizzazione delle molteplici esperienze, che compongono il panorama culturale della città, trasformandole in un sistema coeso. La riunione pubblica rappresenta una tappa del nostro percorso, e dovrà essere un’occasione per iniziare a discutere di metodo, percorsi, alleanze, obiettivi e di come creare, partendo dai casi esaminati il 29 maggio, una nuova rete in grado di disegnare una mappa urbana in cui la cultura sia l’infrastruttura su cui costruire il futuro di Napoli e della sua area metropolitana».

All’assemblea interverranno la coordinatrice Emilia Leonetti e il coordinatore Alfredo Guardiano di Ricostituente per Napoli.

Il Teatro Mercadante ospita lunedì 19 luglio un’assemblea pubblica convocata da Ricostituente per Napoli
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI