Strane Coppie 2020, fissate le nuove date per l’autunno

Strane Coppie – Dopo l’interruzione forzata a causa dell’emergenza sanitaria, la manifestazione ideata e condotta dalla scrittrice Antonella Cilento riprenderà l’8 ottobre il programma di incontri con gli appuntamenti a Napoli, Roma e Milano.

Strane Coppie – Dopo l’interruzione forzata a causa dell’emergenza sanitaria, la manifestazione ideata e condotta dalla scrittrice Antonella Cilento riprenderà l’8 ottobre il programma di incontri con gli appuntamenti a Napoli, Roma e Milano.

Napoli, 16 aprile 2020 – Annunciate per ottobre e novembre le nuove date per la ripresa della rassegna culturale Strane Coppie – Shadows, l’ombra e la penna, improvvisamente interrotta nello scorso mese di marzo a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, dopo i primi due incontri al palazzo della Marina Militare di Napoli. Uno stop obbligato che però non ha fermato il lavoro dell’intero staff di Lalineascritta – Laboratori di scrittura e della scrittrice Antonella Cilento, organizzatori di Strane Coppie 2020 con il contributo di Gruppo BPM e Fondazione Cultura e Arte.

«Ci auguriamo tutti di tornare al più presto alla normalità dopo l’emergenza imposta dalla pandemia. In questi giorni abbiamo fissato per il prossimo autunno le nuove date degli incontri originariamente in programma per aprile e maggio 2020» ‒ spiega la scrittrice, e aggiunge: «In dodici edizioni, forse mai prima di ora il titolo che abbiamo scelto “Shadows, l’ombra e la penna” riflette a pieno il sentimento diffuso di questo tempo: le inquietudini, le paure e le ombre che abitano, ora in particolare, il nostro quotidiano. Più che mai, quindi, sentiamo vivo il nostro impegno a restare uniti e a condividere il nostro amore per la cultura come momento e strumento di unione e condivisione collettiva che sappia illuminare le ombre».

Lo slittamento delle date prevede, quindi, la ripresa di Strane Coppie ‒ quest’anno per la prima volta anche in LIS – Lingua Italiana dei Segni, con il coordinamento della traduzione a cura di Stefania Cantelmo ‒ a Napoli, giovedì 8 ottobre ore 18.30, al Circolo Ufficiali Marina Militare. Si parlerà di Ingeborg Bachmann e Agota Kristof insieme ad Anna Toscano e Valeria Viganò, con letture di Gea Martire. Sarà poi la volta di Roma, giovedì 5 novembre alle 18.30, al Palazzo Altieri dove Francesco Costa e Antonella Cilento racconteranno William Somerset Maugham e Muriel Spark, con le letture di Margherita Di Rauso. Il programma si concluderà poi a Milano, giovedì 19 novembre alle 18.30, nella Sala delle Colonne del Banco BPM, con Laura Bosio e Giorgio Amitrano sulle tracce delle ombre di Akutagawa Ryunosuke e Dino Buzzati, e le letture di Cristian Giammarini.

Tutti gli appuntamenti saranno condotti da Antonella Cilento e arricchiti da una selezione di immagini curata da Marco Alfano.

Strane Coppie – Shadows, l’ombra e la penna è organizzata dai laboratori di scrittura di Antonella Cilento, Lalineascritta, e realizzata con il contributo di Gruppo Banco BPM e Fondazione Cultura e Arte, ente strumentale della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale presieduta dal Prof. Avv. Emmanuele F. M. Emanuele. Media partner: La Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *