mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeCultura"Storie di musica", 50 anni di "Io vagabondo (che non sono altro)"

“Storie di musica”, 50 anni di “Io vagabondo (che non sono altro)”

A “Storie di musica” Alberto Salerno con Beppe Carletti e Damiano Dattoli parla dei 50 anni della canzone nella puntata online da venerdì 18 marzo.

Nella nuova puntata di “Storie di musica”, in onda sul canale YouTube di Alberto Salerno da venerdì 18 marzo, il conduttore, con le testimonianze di Beppe Carletti e Damiano Dattoli, ripercorrerà la storia della canzone dei Nomadi “Io Vagabondo (che non sono altro)”, festeggiando i cinquant’anni dalla pubblicazione. Il brano, scritto proprio da Alberto Salerno e composto da Damiano Dattoli, è ancora oggi una delle canzoni più note dei Nomadi: la canzone è stata riproposta negli anni anche da Gianna Nannini, Fiorello, i Sempre Noi, Ornella Vanoni, Roberto Giordana e i Matia Bazar.

Nelle puntate delle prime due stagioni, come in quelle della terza, protagonista la musica di Mango, Mia Martini, Mariella Nava, Vasco Rossi, Laura Valente, Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Rino Gaetano, Rossana Casale, Roberto Vecchioni, Mietta,  Rettore, Francesco Gabbani, Ron, Danilo Sacco, Grazia Di Michele, Gruppo Italiano, Toto Cutugno, Lucio Dalla, Antonello Venditti, Aida Cooper e tanti altri.

STORIE DI MUSICA è online con nuovi appuntamenti che possono essere seguiti a questo link: http://bit.ly/AlbertoSalerno_yt, e dove ovviamente potrete rivedere quelli già realizzati.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI