Il tappo si svita solo se incastrato con un altro: Coca Cola lancia il tappo dell’amicizia (VIDEO)

Il nuovo esperimento: “Friendly Twist” della Coca-cola per far socializzare i giovani

“Universi separati con le cuffie nelle orecchie, persi in una collettiva solitudine” così canta Max Pezzali nella sua “Quello che comunemente noi chiamiamo amore“, ed è questo lo scenario del nuovo spot della Coca-Cola, che mostra il primo giorno di college: occhi puntati sullo smartphone, pensieri che volano altrove, sguardi timidi, volti distratti. Non è solo la bibita più famosa del mondo ad essere figlia della globalizzazione: la scena descritta potrebbe rappresentare il primo giorno di scuola in qualsiasi liceo o università del mondo, e tutti avrebbero lo stesso comportamento, globalizzati e inglobati dai social.

“Friendly Twist” l’esperimento che porta i giovani a socializzare

Ma Coca-Cola ha trovato il modo di rompere il ghiaccio: nel distributore automatico di bibite, ad aspettare i giovani ci sono bottiglie all’apparenza tutte uguali, ma che nascondono uno straordinario stratagemma: possono essere aperte solo incastrando i tappi tra loro. I ragazzi sono così costretti a parlarsi per capire come sia possibile che le bottiglie non si aprano, e dopo vari tentativi ci riescono. Stappare una Coca-Cola per socializzare. Dopo la strategia di marketing dei nomi sulle lattine la Coca-Cola ne pensa un’altra, un esperimento per portare i giovani a socializzare:  una bottiglia che si apre solo a incastro con un’altra. Il “Friendly Twist“, questo il nome della trovata, che ha già avuto milioni di condivisioni.

Quali sono i primi commenti sui social?

Sui social c’è chi scrive: “Finalmente un video dove non c’è di mezzo la tecnologia, ma solo una autentica interazione umana… Mi piace tantissimo! ” ma anche chi commenta la trovata della Coca-Cola così: fatto sta che non posso più bermi una Coca Cola per i fatti miei“. Insomma non a tutti l’idea piace, c’è chi preferisce restare isolato piuttosto che interagire con gli altri. Ma quelli ancora più solitari compreranno due bottiglie per riuscire a bere, piuttosto che fare amicizia? E invece quelli che si parleranno cosa faranno dopo? Magari faranno amicizia su Facebook, scatteranno un selfie con la Coca-Cola finalmente aperta e i vari hashtag ad immortalare il momento.