mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeCronacaStalking: due uomini arrestati nel Napoletano

Stalking: due uomini arrestati nel Napoletano

Arrestati per stalking due uomini nel Napoletano. In poche ore notificate due ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse rispettivamente dalle A.G. di Nola e di Torre Annunziata nei confronti di due stalker. I carabinieri della Stazione di Terzigno hanno notificato la misura a Luigi Iervolino, il 45enne di San Giuseppe Vesuviano che aveva minacciato la ex dicendole che le avrebbe fatto fare la stessa fine di Enza Avino. Iervolino fu arrestato in flagranza per atti persecutori dai militari di Terzigno. Messo ai domiciliari nella sua abitazione di San Giuseppe Vesuviano, venne sorpreso da una pattuglia dell’Arma a Terzigno (luogo di residenza della ex). Ora il G.I.P. del Tribunale di Nola ha aggravato la misura cautelare disponendo la detenzione in carcere.

 

Stalking: 45enne e 34enne ora al carcere di Poggioreale

 

Situazione simile per Alfonso Avino, 34enne di Boscoreale, già noto alle Forze di polizia. I militari avevano documentato una serie di atti persecutori nei confronti della ex: minacce, percosse e lesioni, incendio della vettura e altro ancora. Atti commessi evadendo dagli arresti domiciliari (dove era ristretto per reati di droga). I militari lo arrestarono, ora il GIP del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta della locale Procura della Repubblica, ha deciso la custodia cautelare in carcere. I provvedimenti hanno raggiunto entrambi gli stalker nel carcere di Poggioreale. (Fonte Ilvelino)

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI