lunedì, Settembre 26, 2022
HomeCronacaSpaccio di droga terra-mare sulla spiaggia nel Napoletano

Spaccio di droga terra-mare sulla spiaggia nel Napoletano

L’uomo, un 30enne di Giugliano, è ora ai domiciliari, con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

Un metodo particolare per lo spaccio di droga quello escogitato da un 30enne di Giugliano, in provincia di Napoli. La droga da smerciare era nascosta nel motore fuoribordo di una barca in secca sulla sabbia del litorale di Varcaturo. I carabinieri della stazione locale – in abiti civili – lo hanno osservato a lungo, nascosti a debita distanza.

LEGGI ANCHE: Rincaro energia, nel Napoletano sindaco chiude plesso primarie

Il suo percorso sempre identico, dalla strada attraversava la spiaggia fino all’imbarcazione utilizzata come deposito per la cocaina. I Carabinieri hanno trovato nella calotta del fuoribordo 10 dosi di cocaina e materiale per il confezionamento. Nelle tasche del 30enne, invece, 124 euro in contante ritenuto provento illecito. L’uomo è ora ai domiciliari, con l’accusa di detenzione di droga a fini di spaccio.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI