lunedì, Settembre 27, 2021
HomeArticoliSospensione annullata per Acerbi

Sospensione annullata per Acerbi

di Michele Longobardi

 

Il difensore del Sassuolo fu squalificato per doping, ma è stato accolto il suo ricorso e la sospensione è stata annullata.

Accolto il ricorso di Francesco Acerbi, il difensore del Sassuolo, sospeso per l’uso di una sostanza dopante, è stato riammesso ad intraprendere l’attività agonistica.

La seconda sezione del Tribunale nazionale antidoping ha preso in esame il ricorso di Acerbi e lo ha accolto. Durante il controllo antidoping effettuato il primo dicembre a Cagliari, Acerbi fu trovato positivo alla gonadotropina corionica.

In realtà, ciò era causato da una recidiva linfonodale del tumore, a causa del quale il giocatore fu operato all’apparato urogenitale.

 

8 gennaio 2014

 

Sospensione annullata per Acerbi
Michele Longobardi
Laureato in Lettere moderne alla Federico II. Appassionato di videogiochi, calcio, cinema e letteratura. Crede che il giornalismo non sia solo ricerca della verità, ma anche sapiente uso di ironia e sarcasmo.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI