sabato, Settembre 25, 2021
HomeCultura"Sognando l'Avana", presentato ieri il nuovo romanzo di Peppe Lanzetta

“Sognando l’Avana”, presentato ieri il nuovo romanzo di Peppe Lanzetta

A vent'anni da Un Messico napoletano, ritroviamo un Peppe Lanzetta con il suo stile unico, originale e borderline: "Sognando l'Avana", edito da Centoautori - di Tonino Scala

Una bellissima serata discutendo di sogni e di riscatti con “Sognando l’Avana” di Peppe Lanzetta al Marotta & Cafiero store Teatro Bellini in una calda serata invernale aspettando la primavera.si è tenuta ieri sera in un’affollata sala della libreria nel foyer del teatro Bellini la presentazione del nuovo romanzo edito dalla casa editrice Centoautori dello scrittore napoletano Peppe Lanzetta.Ospiti della bella serata in un singolare scenario oltre all’autore del bel libro su Napoli Tonino Scala, Celeste Napolitano e Anna Copertino. A moderare l’accesa discussione la madrina dello store Valentina Castellano.

Sognando l’Avana  il libro di Peppe Lanzetta diventa un tramite per parlare di Napoli, del sud, della crisi, dell’Italia e dei suoi problemi. La letteratura dell’attore scrittore si trasforma da denuncia in proposta. Una serata ricca sotto ogni punto di vista per parlare di un bel romanzo che segna il ritorno di un grande scrittore cantore di Napoli e delle sue periferie.

Lo scoppio di una bomba apre lo squarcio nella vita di un condominio che sogna di uscire dal guado, da una vita postdatata. Napoli, Ponticelli, Rione Incis diventano un microcosmo che si fa mondo e sogna. Così le vite di Dora e Giacinta si intrecciano con quelle di Vito ed Elio. Una “colata” diventa un motivo di litigio ma anche un modo per comunicare tra la signora Capece e la famiglia Imbriani. Le vite di quattro ragazzi, uno più bello dell’altro, si intrecciano con le vite di una città che suda e nonostante tutto ancora spera.

Tema dominante è il sogno non solo quello ingenuo di Dora che sogna di andare all’Avana convinta che Cuba sia il paradiso perduto, ma anche quello di TommyTommy che sogna Vasco le sue canzoni sogna emozioni in un mondo che non sogna più. Quello di Andrea che vuole cambiare il mondo, senza se e senza ma, convinto che la violenza nei confronti della politica e dei politici sia l’unico modo per raggiungere il suo sogno obiettivo. Un libro che ha suscitato, in una sala stracolma in ogni ordine di posto, un vero e proprio dibattito sulla società, sulla politica e soprattutto sul da farsi.

"Sognando l'Avana", presentato ieri il nuovo romanzo di Peppe Lanzetta
Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI