Sodano condannato ad un anno di reclusione

Tommaso Sodano condannato ad 1 anno di reclusione dal tribunale di Nola

di Redazione

Napoli – Il pm Ciro Capasso aveva chiesto una condanna a 4 anni e 6 mesi per il vicesindaco di Napoli Tommaso Sodano, coinvolto in una rissa di protesta durante un consiglio comunale a Pomigliano d’Arco nel 2007. Il Tribunale di Nola non ha accolto pienamente tale richiesta, ma ha condannato Sodano ad 1 anno di reclusione per i reati di violenza e minacce a un corpo politico e lesioni.

Tommaso Sodano, all’epoca dei fatti consigliere a Pomigliano per Rifondazione, avrebbe aggredito una vigilessa per favorire l’accesso di manifestanti all’aula consiliare.

3 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.