lunedì, Settembre 20, 2021
HomeSportSiena-Napoli, le parole dei protagonisti azzurri nel dopo gara

Siena-Napoli, le parole dei protagonisti azzurri nel dopo gara

Il Napoli batte il Siena e dopo quattro sconfitte consecutive, tra campionato e coppe, chiude il 2012 regalando una gioia ai tifosi.

Ai microfoni dei giornalisti non si presenta Mazzarri, scappato via in auto per ritornare a San Vincenzo, suo paese natale. Al suo posto il vice Frustalupi.

“Il Napoli non ha giocato nel modo migliore e il Siena veniva da un’ottima gara con la Lazio. Non abbiamo avuto tante occasioni ma abbiamo senza dubbio meritato il successo”.

Significativo l’abbraccio tra Maggio e Mazzarri dopo il gol dell’1-0:

“Il gruppo è unito quindi non c’era da preoccuparsi sotto questo aspetto. La squadra è unita, i quattro ko consecutivi sono stati dimenticati. In Coppa Italia siamo stati sfortunati e non abbiamo demeritato”.

Anche il Matador Cavani si unisce alla gioia per il ritorno alla vittoria:

“E’ stata una vittoria importantissima. Ora ci godiamo questi meritati giorni di riposo. Purtroppo in questo inizio di stagione tanti risultati ci sono andati contro. 

La vittoria di Siena per dare una svolta al momentaccio degli azzurri:

“Ora andiamo avanti. Sapevo che il nostro gruppo era fantastico. L’abbraccio a Mazzarri? Ci è sempre vicino. E’ sempre stato dalla nostra parte e per questo condividiamo ogni momento di felicita’ con lui. Buon Natale a tutti”.

Vittoria dunque importantissima che scaccia via i cattivi pensieri almeno per qualche giorno. I problemi tuttavia permangono e non sarà la vittoria al Franchi a risolvere tutto.

Francesco Monaco

Siena-Napoli, le parole dei protagonisti azzurri nel dopo gara
Francesco Monaco
Studente di Storia presso l'Università Federico II di Napoli e grande appassionato di sport. Fa parte della redazione di Road Tv Italia dall' ottobre del 2012, occupandosi principalmente di calcio e basket.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI