Sgomberata l’Accademia di Belle Arti a Napoli: era occupata da un mese

Gli occupanti denunciavano gravi disservizi che danneggiavano lo studio nell’istituzione universitaria per l’alta formazione artistica.

Sgomberata dalla polizia nella notte la sede dell’Accademia di Belle Arti a Napoli. Una ventina gli studenti che si trovavano al momento nella struttura occupata dallo scorso 18 febbraio. Una ragazza è stata portata in Questura per l’identificazione. Successivamente, i giovani hanno iniziato un blocco stradale ed annunciato una conferenza stampa per le 11.

Gli occupanti denunciavano gravi disservizi che danneggiavano lo studio nell’istituzione universitaria per l’alta formazione artistica.