giovedì, Giugno 24, 2021
HomeCronacaSequestrate armi in vagone treno nel Napoletano

Sequestrate armi in vagone treno nel Napoletano

Una pistola Mauser Werk-Agksc, calibro 7,65, completa di 2 caricatori; una pistola Browning, calibro 6,35, completa di un caricatore contenente 6 cartucce stesso calibro 85 cartucce di vario calibro. E’ il bilancio di un sequestro effettuato dalla polizia nella scorsa notte a Nola, nel Napoletano. Gli agenti sono stati chiamati da un addetto alle pulizie del deposito dei treni Italo in localita’ Boscofangone, perche’, smaltendo i rifiuti in una toilette, aveva trovato le armi in vagone treno.

 

Le armi in vagone treno sequestrate su segnalazione di un addetto alle pulizie

L’ispezione all’intero vagone, come riporta l’AGI, ha fatto individuare 3 grosse buste di rifiuti, al cui interno c’era la Browing completa di caricatore con 6 cartucce, e in una scarpa di marca Mephisto tre scatole di proiettili, contenenti ognuno 25 cartucce. I poliziotti hanno accertato che il treno era partito martedi’ scorso da Torino alle 13,33, per raggiungere prima Napoli alle 19,27, poi Salerno alle 20,16, e arrivare alle 22,20 alle officine di Nola per manutenzione.

Sequestrate armi in vagone treno nel Napoletano
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI