lunedì, Luglio 26, 2021
HomeCostume e SocietàSecond hand economy: è in Campania dove si concludono più affari online

Second hand economy: è in Campania dove si concludono più affari online

In Italia il mercato del Second Hand Economy rappresenta l'1% del Pil Nazionale.

Il sito di compravendita online, specializzato nella Second hand economy, Subito.it, di recente ha pubblicato alcuni dati interessanti che riguardano il mercato dell’usato online italiano. Dai dati è emerso che il volume d’affari generato è pari a 18 miliardi di euro l’anno, l’1% del Pil nazionale. E la Campania troneggia tra le regioni dello Stivale: qui infatti vengono conclusi 100 affari ogni ora e pubblicati ogni giorno oltre ventimila annunci. Dati che anno dopo anno sono sempre in crescita, la Seconda hand economy prende sempre più piede dunque e questo può tradursi in due parole: crisi e tecnologia.

Second Hand Economy – Cosa ci spinge a comprare di seconda mano?

Come sappiamo viviamo anni difficili sotto il piano economico e risparmiare è la parola d’ordine. Andare sull’usato dunque è un modo per avere ciò che si desidera a prezzi vantaggiosi. Ma il boom del Second hand economy è da ricercare anche nella tecnologia e dalla diffusione dei nuovi dispositivi mobili. Il binomio Crisi e tecnologia hanno dunque favorito il boom dell’usato online. Infine, le categorie più ricercate, dove fare i proprio acquisti, sono: Casa&Persona (28%) ed Elettronica (32%).

Second hand economy: è in Campania dove si concludono più affari online
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI