giovedì, Settembre 16, 2021
HomeArticoli"Se stiamo insieme" A Poeté racconti di coppie di fatto (VIDEO)

“Se stiamo insieme” A Poeté racconti di coppie di fatto (VIDEO)

 di Federica Russo

”Ci accorgiamo di essere una coppia di fatto quando il fatto é fatto. In una sala di rianimazione, davanti a un giudice o dal direttore di una banca. E siamo di fatto per differenza”.

Se stiamo insieme”, presentato a Poeté il 12 dicembre, è un libro scritto a più mani curato da Claudio Finelli. Storie di coppie eterosessuali che per scelta non sono unite in matrimonio, e coppie omosessuali che, diversamente, non avrebbero, per legge, la possibilità di farlo neanche se volessero. Ciò che le accomuna è la trasformazione dell’altro in un estraneo di fronte alla legge. Si possono condividere anni, sogni, speranze, vita con il proprio compagno o compagna, ma in ambiti burocratici tutto  è cancellato, per la legge il tempo trascorso insieme non esiste, per la società l’amore non ha alcun valore.

Sono intervenuti alla presentazione alcuni degli autori, Franco Buffoni e Eduardo Savarese, il curatore Claudio Finelli e l’editore Mario Gelardi, accompagnati dalle letture degli attori Roberto Azzurro, Carlo Caracciolo e Mario Di Fronzo. ”Se stiamo insieme” analizza l’esclusione dell’amore, della convivenza, di persone, uomini, donne, figli a cui la politica italiana ha voltato le spalle.

”Per la legge noi non esistiamo – scrive Ivan Scalfarotto“Non esiste il nostro amore, non esiste la nostra vita, non esiste nulla”.

GUARDA IL VIDEO:

14 dicembre 2013

"Se stiamo insieme" A Poeté racconti di coppie di fatto (VIDEO)
Giuliana Gugliottihttps://www.roadtvitalia.it
Nasco in Ottobre, prima del tempo. Mi resta addosso l'ansia di fare, negli anni imparo che la fretta è cattiva consigliera. Odio le approssimazioni, amo Napoli, l'odore dei libri e le cose ben fatte.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI