Scoperta maxi piantagione di cannabis: distrutte 5600 piante

Una maxi piantagione di cannabis è stata scoperta nel Napoletano. In località ‘Monte Megano’, i carabinieri hanno localizzato circa 5.600 piante

Una maxi piantagione di cannabis è stata scoperta e distrutta nel Napoletano. E’ in località ‘Monte Megano’, sui Monti Lattari, che i carabinieri della stazione di Gragnano e della stazione carabinieri forestali di Castellammare di Stabia hanno localizzato una coltivazione di circa 5.600 piante di cannabis alte in media 4 metri. La piantagione è stata anche individuata con il supporto dei militari del nucleo elicotteri di Pontecagnano (Salerno); sono state distrutte sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *