mercoledì, Luglio 28, 2021
HomeCulturaScavando tra le carte: scritture dei banchi pubblici e gli Scavi di...

Scavando tra le carte: scritture dei banchi pubblici e gli Scavi di Ercolano

Si intitola “Scavando tra le carte” la mostra delle scritture dei banchi pubblici napoletani sulla nascita degli scavi archeologici. L’iniziativa, presentata nella sede della Fondazione Banco di Napoli, si inserisce tra le attività di valorizzazione de il Cartastorie – Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli come appendice della mostra, tenutasi al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, il Mann, “Carlo III e le antichità: Napoli Madrid Città del Mexico“.

 

Scavando tra le carte: iniziativa de il Cartastorie – Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli

La mostra è incentrata sulla figura di Carlo di Borbone come divulgatore delle scoperte della nascente archeologia soprattutto attraverso i volumi della Stamperia Reale da lui fondata. La mostra offre ai visitatori una produzione video che ha come protagonista la figura di Rocco Gioacchino Alcubierre, direttore degli scavi di Ercolano dal 1738 sino alla sua morte. Un direttore ‘discusso’ e ‘inviso’ all’epoca in cui era direttore, così come hanno spiegato durante la presentazione della mostra.

Scavando tra le carte: scritture dei banchi pubblici e gli Scavi di Ercolano
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI