Sassaiola contro bus: finestrino in frantumi, tanta paura ma nessun ferito

Una sassaiola ha preso di mira a Napoli un bus dell’Anm. L’episodio è avvenuto in via Palermo: le pietre hanno mandato in frantumi un finestrino laterale

Una sassaiola, ad opera di ignoti, ha preso di mira a Napoli un bus dell’Anm in servizio sulla linea 196. L’episodio è avvenuto in via Palermo: le pietre hanno mandato in frantumi un finestrino laterale. Per fortuna nessun ferito tra i passeggeri che in quel momento si trovavano a bordo del mezzo. Sul posto è intervenuta una pattuglia della polizia di stato che ha eseguito dei rilievi.

 

Sassaiola contro bus, autista: “Siamo esposti a fenomeni di violenza ogni giorno”

Il conducente del bus, a causa della rottura di un vetro laterale, è stato costretto a sospendere il servizio e a rientrare con il mezzo nel deposito, per la sostituzione della parte danneggiata. “L’ennesimo raid vandalico ad opera di balordi – commenta Adolfo Vallini autista e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza – siamo esposti quotidianamente a fenomeni di violenza generalizzata. Le misure di prevenzione finora attuate sul territorio regionale evidentemente non bastano a garantire la sicurezza e la regolarità dei trasporti all’interno delle stazioni e a bordo dei mezzi pubblici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *