Sanremo 2021, vincono i Maneskin

I Maneskin con il brano Zitti e buoni vincono il 71/o Festival di Sanremo. Al secondo posto si piazzano Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome, al terzo Ermal Meta con Un milione di cose da dirti.

I Maneskin con il brano Zitti e buoni vincono il 71/o Festival di Sanremo. Al secondo posto si piazzano Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome, al terzo Ermal Meta con Un milione di cose da dirti.

Questa la classifica finale dei Big dal quarto al ventiseiesimo posto: Colapesce Dimartino, Irama, Willie Peyote, Annalisa, Madame, Orietta Berti, Arisa, La Rappresentante di Lista, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Lo Stato Sociale, Noemi, Malika Ayane, Fulminacci, Max Gazzè, Fasma, Gaia, Coma_Cose, Ghemon, Francesco Renga, Gio Evan, Bugo, Aiello, Random.

A Willie Peyote, con “Mai dire mai (La locura)” è andato il Premio della Critica Mia Martini – Sezione Campioni, attribuito dalla Sala Stampa. Colapesce Dimartino con “Musica leggerissima” hanno conquistato il premio Lucio Dalla, assegnato dalla Sala Stampa Radio-Tv-Web. Madame ha vinto il premio Miglior testo Sergio Bardotti per il brano “Voce”, Meta il premio Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.