giovedì, Settembre 16, 2021
HomeCostume e SocietàSanremo 2013: I look della prima serata

Sanremo 2013: I look della prima serata

Gli outfits della prima serata di Sanremo

L’attesa è finita, Sanremo 2013 è cominciato. Tra musica polemiche e colpi di scena non si può non parlare di moda, delle “mise” sfoggiate dai protagonisti di questa grande kermesse musicale. Stravolgendo il rinomato slogan: Sanremo “non è” Sanremo senza l’attenta e spietata critica degli abiti della serata.

Cominciamo dunque dall’inizio, dall’ingresso principesco di Luciana Littizzetto che come Cenerentola arriva al Teatro Ariston in una romantica carrozza trainata da cavalli bianchi. Lucianina, come ama chiamarla il suo caro amico e collega Fabio Fazio, si presenta sul palco in un elegante abito lungo nero impreziosito sul corpetto da piume e ricami in strass firmato Aquilano.Rimondi, ai piedi indossa scarpe su misura con tacco e plateau alto firmate Rizieri.

Luciana resta in long dress solo pochi minuti,un piccolo gesto e in un attimo lascia cadere la lunga gonna rivelando il suo vero outfit, un mini dress con gonna a palloncino femminile e sbarazzino al tempo stesso. Fabio Fazio re insieme alla sua regina di questa 63° edizione sanremese ha optato per un elegante total look Costume National Homme con cravatte Altea. Promossi.

Marco Mengoni, primo cantante in gara, indossa un elegante completo total blue con giacca doppiopetto firmato Salvatore Ferragamo. Promosso.

Raphael Gualazzi è molto chic nel suo tuxedo monopetto blu notte in lana rasata con revers punta lancia in raso nero firmato Corneliani, a proclamare la sua canzone in gara arriva la bellissima Ilaria D’Amico in un lungo abito total black con motivi in strass Versace che mette in risalto la sua fisicità mediterranea. Promossi.

Primo cambio d’abito di Luciana, sfoggia un mini dress blu a mezza manica che è un tripudio di stelle e ricami luccicanti di pietre preziose firmato Aquilano.Rimondi. Ad accogliere Luciana c’è Felix Baumgartner, il primo uomo ad aver superato la barriera del suono in caduta libera, in un completo burgundy. Promossi? sì lei, nì lui.

Daniele Silvestri ha scelto un total look Diesel e Diesel Black Gold. Nella prima serata canora ha indossato un completo con cravattino in pelle borchiato e bretelle per un outfit rock-chic. Valeria Bilello è eterea nel suo lungo abito plissè bianco con dettagli in nero e trasparenza sul décolleté, morbido e ampio con spacco, firmato Emilio Pucci. Scarpe Casadei. Promossi.

Simona Molinari, che dire di lei? sfoggia un look audace avvolta in un mini dress giacca rosso in pailettes ulteriormente impreziosito da ricami in strass d’argento firmato Antonio Martino Couture. Scollo sexy lunghe gambe in vista e schiena nuda. Considerando anche le scarpe “sbrilluccicose” rosse con inserti laterali forse un po’ troppo no? Bella e brava ma la sua mise mi fa pensare ad un babbo natale sexy. Cara Simona il troppo stroppia non lo sai? Bocciata.

Flavia Pennetta e le sorelle Parodi vestono Blumarine. La Pennetta indossa un abito lamè lungo sui toni del nero e del verde che non le rende giustizia, mentre Benedetta e Cristina sono molto femminili nei loro abiti, che con un sapiente gioco di trasparenze mettono in risalto le loro forme. Benedetta ha optato per un rosa cipria con lamine in argento, Cristina in nero con ricami in pizzo e strass. Bocciata la Pennetta, promosse le Parodi.

Ultimo cambio d’abito della serata per la Littizzetto che ci propone una mise bicolore: corpetto nero con generosa scollatura a cuore e ampio gonnellone verde bottiglia con i soliti decori in strass e pietre preziose di Aquilano.Rimondi. Lucianina punta sul suo pezzo forte,il décolleté. Mossa vincente, promossa.

Maria Nazionale in un abito magenta monospalla con scollo sensuale e manica a sbuffo con bottoncini. Il vestito dal taglio asimmetrico di Molaro Atelier la fascia e le “accorcia” le gambe. Decisamente out per lei, bocciata.

Chiara Galiazzo presenta un look deludente. Sceglie Alberta Ferretti e indossa un pantalone alle caviglie blu in satin abbinato ad una blusa lunga asimmetrica in tinta con ricami in pizzo. Perfetta per un pranzo in famiglia dopo la messa domenicale o una festa per bambini. Molto meglio il look sfoggiato ad X-Factor. Per lei sospensione dal giudizio, sperando in mise più femminili per le prossime serate.

Grandi aspettative per Bar RafaeliBianca Balti e Carla Bruni.

Chi sarà la più bella?

Sanremo 2013: I look della prima serata
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI