primo scudetto del napoli

Restaurato il murales di Maradona, lui ringrazia così: “….ed oggi come allora difendo la città”

Restaurato il murales di Maradona che si trova ai Quartieri Spagnoli. Il Pipe de oro ringrazia la città di Napoli: “…ed oggi come allora difendo la città”.

Grazie all’intervento di Salvatore Iodice, il murales che ritrae il campione argentino, Diego Armando Maradona, è stato restaurato. L’opera si trova sulla facciata di un palazzo di sei piani in via Emanuele De Deo, al civico 60, Quartieri Spagnoli. Il disegno fu realizzato nel 1990 dopo che il Napoli si laureò per la seconda volta campione d’Italia. A disegnare il murales fu Mario Filardi, giovane residente del quartiere, che è purtroppo venuto a mancare alcuni anni fa in Olanda.

Maradona ringrazia

La notizia del restauro del murales è subito giunta al Pipe de oro, che ha immediatamente ringraziato i suoi tifosi, scrivendo su Facebook: “…ed oggi come allora difendo la città! Grazie e Forza Napoli!”.

maradona-ringrazia