mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeCulturaQuarto, Casa Mehari presenta "Il mondo di Loredana": fiabe per l'inclusione di...

Quarto, Casa Mehari presenta “Il mondo di Loredana”: fiabe per l’inclusione di Loredana Russo

“Il mondo di Loredana”, il libro di fiabe che raccontano di inclusione sarà presentato a Casa Mehari. Presente l’autrice Loredana Russo.

Martedì 18 aprile (ore 17:30) parte il ciclo di incontri sui temi della legalità, dell’inclusione e dell’educazione alla cittadinanza con il progetto “In viaggio con la Mehari”, finanziato grazie ai fondi dell’8X1000 della Chiesa Valdese alla Bottega dei Semplici Pensieri ODV – progetto in condivisione con la Cooperativa Sociale La Quercia Rossa, Dialogos – associazione di promozione sociale e l’associazione culturale Artemide.

Il primo degli incontri che si terranno a Casa Mehari, bene confiscato alla criminalità di proprietà del Comune di Quarto, Napoli, vede la presentazione del libro “Il mondo di Loredana” di Loredana Russo. Con l’autrice interverranno la dottoressa Lucianna Di Costanzo e Arturo Delogu dell’associazione ArteMide. Ingresso libero.

“Il mondo di Loredana” è una raccolta favole per bambini la cui trama è il rispetto dell’ambiente, della natura, delle diversità e dell’altruismo. L’autrice è nata con una agenesia totale del corpo calloso, soffre di epilessia dell’età di 3 anni e, nonostante i suoi limiti e le difficoltà, è riuscita a realizzare un sogno con la pubblicazione di questo libro scritto in 20 anni della sua vita. Le illustrazioni sono di Angelo Torto i testi curati da Luciano Prestia.

Brano tratto da un racconto. “A chi di voi è mai capitato d’imbattersi in un paese fatato? Ah, sicuramente a pochi, e di motivi per affermare questo ce ne sono un bel po’. Tra questi, senza dubbio, il più importante è che per poter vedere un paese fatato bisogna crederci e soprattutto avere molta fantasia. Perciò è inutile indossare occhiali speciali, cannocchiali o altro, il paese fatato non apparirà mai. Ed a quelli, pochi o tanti, fortunati che ci credono, dobbiamo qui, raccontare una storia che come tutte le storie un po’ particolari, non possono che iniziare con… c’era una volta”

Per gli eventi che si svolgono a Casa Mehari è attivo il bar interno gestito dalla Cooperativa Sociale “La Quercia Rossa”. Non è consentito il parcheggio all’interno del complesso e nelle strade intorno alla villa; pertanto è necessario parcheggiare lungo via Pozzillo raggiungere a piedi, in due minuti, Casa Mehari.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI