sabato, Settembre 25, 2021
HomeArticoliQuando in tv, ci andavano le Kessler

Quando in tv, ci andavano le Kessler

Quando in tv, ci andavano le KesslerLady in the city

Rubrica di Eliana Iuorio

Un’influenza può rivelarsi una ghiottissima occasione di riflessione.
Da bambina, ricordo che le mattinate a letto, lontano dai banchi di scuola, tra sciroppi ed antibiotici finivano tra letture scomposte sulla civiltà Egizia e le origini di Napoli, fino al momento in cui decidevo di abbandonare la cultura per la “cattiva maestra televisione”.
E allora giù, con Starsky and Hutch, Wonderwoman, Charlie’s Angels…
Oggi, è andata pressapoco così. Ma all’accensione dell’amato/odiato elettrodomestico, ci ho trovato i “nuovi mostri”.
Il processo al signor Schettino andava in scena a reti unificate. Giornalisti e fotografi assiepati fuori il teatro dell’udienza manco si stesse svolgendo la cerimonia del Premio Oscar; collegamenti in diretta dai Tg, avvocati paonazzi che ne urlavano la colpevolezza o l’innocenza nel salotto televisivo….
Ed io lì, in poltrona, a tormentarmi il mento – perplessa – e a stringere gli occhi (segno che la miopia sta avanzando sempre più), per tentare di capire, di offrire a tutto quel baraccone un alibi, per rassicurarmi che – tutto sommato – chi sarebbe stato a casa in quel momento, sintonizzato su quello stesso canale?
Schettino, Parolisi, chessoio… Jack lo squartatore… sono imputati in un processo penale. Qui si corre il rischio di trovarli presto in un reality, di dover fare slalom tra le loro pile di testi accatastati in libreria, di ascoltarli nello spot de “L’elimina calli e duroni”.

Ho spento. Continuando a tormentarmi il mento, occhi fissi nel vuoto, persa a riflettere.
Ringraziando il padreterno, mi è passata davanti un’immagine in bianco e nero.
Le gemelle Kessler, con impareggiabile classe, ballavano il Dadaumpa di Don Lurio.
Ecco: la televisione.

Quando in tv, ci andavano le Kessler
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI