Proclamato sciopero dei treni, tutti gli orari

Proclamato, per la giornata di oggi, dalle 12 alle 14, uno sciopero dei dipendenti del Gruppo FS Italiane. Le dichiarazioni di Giovanni Abimelech

Proclamato, per la giornata di oggi, dalle 12 alle 14, uno sciopero dei dipendenti del Gruppo FS Italiane. Le dichiarazioni di Giovanni Abimelech

Dalle ore 12:00 alle ore 14:00 di oggi è in atto uno sciopero dei dipendenti del Gruppo FS Italiane proclamato dalle sigle FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, FAST CONFSAL, UGL TAF e ORSA FERROVIE. Sempre nella giornata di oggi altre sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero dalle ore 9:00 alle ore 17:00.

 

Sciopero dei treni, Abimelech: “le procedure di sicurezza devono essere messe a posto”

Noi facciamo lo sciopero per parlare dei nostri amici, lavoratori che sono mancati ma per far parlare anche di sicurezza. Ci saranno già degli incontri stamattina con Trenitalia, con Rfi perchè le risposte, adesso, le vogliamo subito“. Lo spiega stamattina Giovanni Abimelech (Fit-Cgil). “Perché – ha aggiunto il sindacalista – le procedure di sicurezza devono essere messe a posto. Dobbiamo ricollaudare tutto. La Procura farà le sue indagini, ma nell’azienda è un’altra cosa. Oggi i treni stanno girando, ieri i fonogrammi dicevano che era tutto a posto ma non era così. Se c’è l’errore umano vuol dire che le cose non vanno bene. Ci vuole un passaggio in più che certifichi. Perché non deve più succedere lo stesso un domani. Da ieri, la certezza del fatto che il treno e’ sicuro l’abbiamo un po’ persa. Bisogna ridiscutere le procedure“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *