lunedì, Novembre 28, 2022
HomeCulturaIl mistero delle ragazze dai grandi occhi, presentazione romanzo Giancarlo Vitagliano alla...

Il mistero delle ragazze dai grandi occhi, presentazione romanzo Giancarlo Vitagliano alla libreria Iocisto

La presentazione de Il mistero delle ragazze dai grandi occhi di Giancarlo Vitagliano si terrà presso la libreria Iocisto di Napoli

Homo Scrivens è lieta di invitarvi, martedì 27 settembre alle 18:00, presso la libreria Iocisto (piazzetta Aldo Masullo – Napoli) alla prima presentazione de Il mistero delle ragazze dai grandi occhi di Giancarlo Vitagliano. Insieme all’autore intervengono: Maurizio de Giovanni e Serena Venditto. Modera l’editore Aldo Putignano.

Il volume:
Una donna, alla vista di un quadro in una galleria d’arte, grida il nome della figlia morta,
forse suicida.
Milo ne è turbato e decide di indagare: con l’aiuto di Giorgio e Clelia, l’amica magistrato,
vuole capire cosa c’è dietro questa misteriosa vicenda.
Se la ragazza è stata uccisa, lo sono state anche le altre otto giovani donne ritratte negli
altri dipinti? E perché Adam, l’autore dei quadri, le ha ritratte tutte con occhi grandi che
sembrano fissarti?
Per giungere alla verità, Milo dovrà fare i conti con i dolorosi ricordi della sua
adolescenza.

Nel primo capitolo della serie, Milo. Detective per amore, i lettori hanno fatto conoscenza
con un ragazzino appassionato di gialli e costretto, suo malgrado, a indagare sulla morte
della madre. Quel ragazzino adesso è diventato un uomo che ha guardato avanti
nonostante tutto. Quanto accaduto nella galleria d’arte riporta alla mente il suo passato e
lo spinge a volerne sapere di più. Lo farà per professione (è divenuto un esperto di
psicologia del crimine), ma anche e soprattutto per “combattere” i fantasmi del passato.
Stavolta non condurrà le indagini da solo, ma verrà coinvolto in un lavoro di squadra che
avrà risvolti importanti anche dal punto sentimentale.

Il mistero delle ragazze dai grandi occhi è il secondo volume della collana Gatti neri e vicoli bui, dedicata al giallo e al noir.

(dall’incipit): Nella penombra che ammantava la stanza il nostro ansimare scemava sempre più, man mano che l’onda emotiva lasciava spazio al senso di appagamento. I nostri corpi sudati erano ancora avvinghiati: io sdraiato supino, la testa poggiata sul cuscino addossato alla spalliera; lei su di me, il viso ancora più bello dopo l’amore. Ogni volta che le sue unghie mi sfioravano il petto con un movimento liquido dall’alto verso il basso e viceversa avvertivo un piccolo brivido, residuo del piacere, e chiudevo gli occhi per abbandonarmi all’estasi del momento.

D’improvviso la mano si fermò, ma non feci nulla continuando ad assaporare quelle sensazioni fino a quando non avvertii il suo sguardo su di me e dischiusi gli occhi. Incrociai subito i suoi, puntati nei miei, e sentii che sussurrava con la voce un po’ roca che aveva sempre dopo che eravamo stati insieme: «Ti amo».

L’autore:
Giancarlo Vitagliano, cardiologo e scrittore napoletano, è il direttore della rivista online
Edgar. Per Homo Scrivens ha pubblicato Il viaggiatore perfetto (2015, premiato al Megaris e
al Premio Ortese-L’Iguana), Milo. Detective per amore (2017, menzione d’onore al Giallo
Garda 2018), Che musica ascolti (2018) e Senti che fuori piove (2019).

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI