lunedì, Giugno 14, 2021
HomeCronacaPregiudicato somalo sequestra connazionali per denaro, arrestato

Pregiudicato somalo sequestra connazionali per denaro, arrestato

Somalo sequestra connazionali chiedendo un riscatto di 1.300 ciascuno dei tre per la loro liberazione. E’ accaduto, come riporta askanews, a Napoli dove gli agenti dell’ufficio Prevenzione generale hanno arrestato il 26enne cittadino somalo Abdikarim Hussein Nuur, già noto alle forze dell’ordine.

 

Somalo sequestra connazionali regolarmente residenti in Italia

I poliziotti sono intervenuti in piazza Garibaldi per sedare una rissa tra somali. Uno dei presenti, un 24enne regolarmente residente in Italia, ha colto l’occasione per denunciare Hussein Nuur accusandolo di aver sequestrato alcuni loro connazionali presso un piccolo appartamento del quartiere San Lorenzo e di aver chiesto denaro in cambio della loro libertà.

Gli agenti si sono così recati presso l’abitazione e hanno trovato tre persone sequestrate. La porta della casa era chiusa dall’esterno e l’alloggio, privo di mobilia, era in pessime condizioni igienico sanitarie. Abdikarim Hussein è stato arrestato e i tre, anche loro regolarmente residenti in Italia, hanno potuto raggiungere nuovamente il loro domicilio.

Pregiudicato somalo sequestra connazionali per denaro, arrestato
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI