domenica, Agosto 14, 2022
HomeCulturaPinzolo in Danza dal 29 agosto al 3 settembre

Pinzolo in Danza dal 29 agosto al 3 settembre

Cascate, paesi, chiesette e Dolomiti a cornice del “Pinzolo in Danza”, kermesse ideata da Maria Meoni in scena dal 29 agosto al 3 settembre.

Cascate, paesi, chiesette e Dolomiti a cornice del “Pinzolo in Danza”, kermesse ideata da Maria Meoni in scena dal 29 agosto al 3 settembre. Sui 785 metri di quota si torna a fare danza per la quarta edizione di uno degli appuntamenti più attesi del Trentino danzante, in un’occasione imperdibile di formazione, spettacolo, coreografia, e gala per i professionisti della danza a tu per tu con i grandi nomi scelti da Maria Meoni.

“E’ bellissimo tornare sui monti, una location ed una cornice impareggiabile sul finire di questa torrida etate 2022 – precisa la direttrice artistica della MMEventi – è proprio nell’Alta Val Rendena, sui suoi 785 metri di quota, che ho immaginato di risalire la china dopo questo bruttissimo periodo per tutti. E così ho allestito un’offerta formativa variegata in cui fossero presenti anche il divertimento, lo svago e la scoperta della natura per una sei-giorni di ottimismo e buona lena.” Il Comune della cittadina trentina ospiterà dunque dal 29 agosto al 3 settembre l’evento “Pinzolo in Danza”, giunto ormai alla sua quarta edizione, con i personaggi della danza del panorama nazionale ed internazionale voluti da Maria Meoni, storica direttrice artistica dell’evento e della MMEventi.

Con la preziosa collaborazione della Proloco comunale, l’evento di questa estate ha infatti deciso di consolidare il proprio carattere formativo con l’aggiunta indispensabile dello svago e del divertimento per i giovani reduci dagli effetti nefasti del Covid-19. In vista del nuovo anno accademico non poteva dunque mancare l’appuntamento con Maria Meoni, eclettica direttrice artistica, che ha puntato forte sui giovani e sulla loro serenità prima e dopo la vita sulle punte. A questo proposito si è pensato di organizzare giornate in cui gli stagisti parteciperanno alle lezioni mentre alla sera tutti saranno in piazza per diventare protagonisti anche delle ultime serate di questa estate 2022. Tra i docenti sono stati scelti personaggi noti ed energici, proprio come i giovani di questa generazione danzante fustigata da due anni di pandemia ma prontissima a riprendersi il palcoscenico. Chi sono i professionisti a servizio dei baldi giovani danzanti? Carlos Montalvan, Milena Di Nardo, Alessio Guerra, Giorgio Azzone, Mino Viesti ed Alessio Guerra.

L’evento è naturalmente aperto a professionisti e non professionisti del mondo della danza ed organizzato per fasce d’eta con corsi dai 7 ai 9 anni, dai 10 anni ai 13 anni ed over 14 nelle sezioni classico, modern, contemporaneo, musical, repertorio-punte. Il 2 settembre, nella centrale Piazza Carera di Pinzolo, gli stagisti si esibiranno in proprie coreografie oppure create dai rispettivi docenti in un il Gala dedicato esclusivamente a loro. In questo contesto artistico, didattico e performativo ci saranno tante importanti occasioni messe in palio da Maria Meoni e dai suoi partner invitati per l’occasione. Basti pensare a Ballet pro, Mentecontemporanea, Onimodern, Work on stage, Contemporary Planet ed AIDA.

Un intero mondo della danza a disposizione dei giovani talenti e dei professionisti che hanno scelto per il quarto anno “Pinzolo in Danza”, una kermesse che si arricchisce sempre di più per cui, a maggior ragione, per ulteriori informazioni si suggerisce di visitare il sito internet ufficiale https://www.mariameoni-eventi.it/. A questo proposito è opportuno segnalare che l’organizzazione ha tessuto una rete di collaborazioni con gli enti locali e gli alberghi convenzionati per la programmazione di visite guidate nei meravigliosi passi della Val Rendena, riservata naturalmente anche agli accompagnatori, in collaborazione soprattutto con la Proloco locale.

RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI