Pedofilia: denunciato insegnante di una scuola elementare

A Reggio Emilia molestato un quattordicenne

di Redazione

Indagini a tutto campo da parte della Polizia postale per l’ennesimo caso di pedofilia e molestie su minori. A Reggio Emilia infatti, è stato denunciato – e sospeso dalle attività didattiche – un insegnante di una scuola elementare in seguito alla segnalazione dello stesso ragazzino.
L’accusa è quella di aver molestato tramite Facebook il fratello – quattordicenne – di una sua alunna chiedendogli l’invio di foto personali per un book fotografico.
A quanto sembra dalle prime dichiarazioni, il padre della stessa vittima avrebbe avvicinato tempo fa il docente, per “dargli una lezione”.
La denuncia, avvenuta diversi mesi fa in seguito ai racconti fatti ai genitori, ha fatto scattare immediatamente l’inchiesta da parte degli uomini delle forze dell’ordine. Attualmente il PC dell’uomo è stato sottoposto a sequestro in attesa delle indagini degli agenti della Polizia postale.

1 Ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.