lunedì, Settembre 27, 2021
HomeAmbiente e LegalitàParte il progetto per la raccolta dei rifiuti elettrici. Ecco dove e...

Parte il progetto per la raccolta dei rifiuti elettrici. Ecco dove e cosa conferire

Ecco le municipalità interessate

Una nuova iniziativa indetta dall’ASIA tra le municipalità di Napoli: la campagna “RAEE” (Rifiuti da apparecchiature elettriche e elettroniche) dal 29 marzo al 3 maggio, promosso da Asia Napoli, dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Napoli, da Associazioni Ambientaliste, dalle scuole, e dai cittadini napoletani attivi.

“Insieme per Napoli” il progetto del Comune e dell’ASIA

L’intento di Asia e del Comune di Napoli è quello di sensibilizzare e rendere partecipe la cittadinanza sulla questione raccolta differenziata, sia stradale che porta a porta, lo scopo è quello di coinvolgere le istituzioni e la società civile a 360 gradi, anche attraverso idee e proposte giunte direttamente dai napoletani.

Ecco i punti di raccolta delle Municipalità presenti dalle ore: 9.00 – 14.00:

Chiaia – Piazza San Pasquale 29 marzo              Fuorigrotta Via Veniero 29 marzo

Montecalvario Largo Montecalvario 5 Aprile        Stella Piazza Sanità 5 Aprile

Vicaria Piazza Nazionale 12 Aprile                         Vomero Piazza degli Artisti 12 Aprile

Ponticelli Piazza Aprea 19 Aprile                            Secondigliano V.le delle Dolomiti 19 Aprile

Chiaiano Via dell’Eremo 3 Maggio                         Soccavo Via Epomeo 3 Maggio

Qualche esempio di RAEE che potranno essere consegnati agli operatori:

Piccoli RAEE: Ferri da stiro, tostapane, friggitrici, frullatori, macina caffè elettrici, apparecchi tagliacapelli, asciugacapelli, spazzolini da denti elettrici, rasoi elettrici, apparecchi per massaggi, sveglie, orologi da polso o da tasca. Bilance, personal computer, computer portatili, monitor, mouse, tastiera, notebook, agende elettroniche, lettori MP3, calcolatrici tascabili e da tavolo, proiettori, telefoni, telefoni senza filo, telefoni cellulari, caricabatterie, segreterie telefoniche, fax, apparecchi radio, videocamere, videoregistratori e apparecchi per la riproduzione video in genere, registratori musicali, amplificatori audio, strumenti musicali elettrici ed elettronici, apparecchi di illuminazione (senza la lampadina), treni elettrici e auto giocattolo, giocattoli elettrici in genere, consolle di videogiochi portatili, videogiochi

Grandi RAEE: Frigoriferi, Lavatrici, Lavastoviglie, Asciugatrici, stufe elettriche, forni a microonde, ventilatori, scope elettriche.

Parte il progetto per la raccolta dei rifiuti elettrici. Ecco dove e cosa conferire
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI