lunedì, Maggio 17, 2021
HomeCostume e SocietàParte da Torino e Bologna la campagna 'Napoli non è un luogo...

Parte da Torino e Bologna la campagna ‘Napoli non è un luogo comune’

A partire da lunedì 4 maggio 2015 è in affissione la campagna “Napoli, non un luogo comune”, realizzata dall’Area Comunicazione, Promozione della Città e Marketing – Staff Sindaco. La campagna è stata progettata con l’obiettivo di attivare un interscambio promozionale nazionale ed internazionale, che punta a promuovere la città di Napoli non più esclusivamente sul proprio territorio, ma nei comuni di altre città italiane ed estere.

 

La campagna ‘Napoli non è un luogo comune’ partirà da Torino, poi Bologna e altre città estere

Città pilota, con cui partirà uno scambio di comunicazione attraverso impianti di affissione collocati in alcuni punti strategici, sarà Torino che ospiterà, in diversi formati, la campagna “Napoli, non un luogo comune”, in cui saranno comunicati gli eventi più salienti che si terranno da giugno ad agosto 2015 nel capoluogo campano.

La città di Napoli farà altrettanto, ospitando manifesti che promuoveranno alcuni eventi organizzati nel Comune di Torino ed in tutte le altre città con le quali sarà attivata tale sinergia promozionale. A partire dal mese di giugno 2015, sarà poi la città di Bologna ad accogliere la campagna “Napoli, non un luogo comune”. In autunno seguiranno le città estere, con la convenzione con alcune mete che attualmente il Comune di Napoli sta attivando.

Parte da Torino e Bologna la campagna 'Napoli non è un luogo comune'
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI