venerdì, Maggio 14, 2021
HomeCronacaOspedale del Mare: organizzata una task force di esperti per la sua...

Ospedale del Mare: organizzata una task force di esperti per la sua apertura

Al fianco di Ernesto Esposito, direttore generale dell'Asl Napoli Centro 1, ci sarà una task force di esperti per l'apertura dell'Ospedale del Mare di Ponticelli.

Non sarà il solo Ernesto Esposito, direttore generale dell’Asl Napoli Centro 1, a mettere in funzione l’Ospedale del Mare di Ponticelli, bensì la Regione ha deciso di affiancarli una task force di esperti per aiutarlo alla messa in moto dell’enorme struttura. I motivi di tale cambiamento in corsa non sono chiari, probabile sia stata una misura precauzionale, volta ad aiutare il Dg dell’Asl, che fino a poco tempo fa doveva essere solo al comando. La Giunta Regionale ha pensato invece fosse meglio supportalo in questo arduo compito. La task force si occuperà dell’individuazione e dell’attivazione delle procedure di avvio progressivo delle attività sanitarie.

Ospedale del Mare – anche il Presidente Caldore presente nella task force

Al fianco del direttore generale Ernesto Esposito ci saranno: il presidente della Regione Stefano Caldoro; Ettore Cinque il Sub Commissario ad Acta per il rientro dal disavanzo sanitario; Ferdinando Romano, capo dipartimento della salute e delle risorse naturali; Mario Vasco, direttore generale per la tutela della salute e il coordinamento del sistema sanitario regionale; Raffaele Calabrò, consigliere del presidente della Giunta Regionale per i temi attinenti la Sanità, con delega ai Rapporti con gli organismi regionali e del Governo in materia di Sanità; Ciro Verdoliva, commissario ad Acta per l’Ospedale del Mare; il direttore Generale dell’Arsan Angelo Montemarano e il dirigente dell’Ufficio V del Gabinetto “Salute e Risorse Naturali”.

La task force dell’Ospedale del Mare si concentrerà sulle procedure di avvio delle attività sanitarie, nonchè di definire gli aspetti organizzatavi e gestionali, ad esempio: individuare delle destinazioni funzionali e di servizio territoriale relative ai presidi ospedalieri Ascalesi, Loreto Mare, Incurabili e San Gennaro; inoltre si occupererà di individuare le risorse strumentali e umane da destinarsi alla costituenda Aorn.

Ospedale del Mare: organizzata una task force di esperti per la sua apertura
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI