sabato, Giugno 19, 2021
HomeCronacaOmicidio suicidio: padre uccide moglie, figlio e poi si toglie la vita

Omicidio suicidio: padre uccide moglie, figlio e poi si toglie la vita

La strage familiare è stata scoperta dalla sorella della donna, che vive sullo stesso piano di una palazzina in via Ammiraglio Aubry, San Giovanni a Teduccio. La donna si è ritrovata di fronte ad una scena del crimine agghiacciante, una famiglia sterminata a colpi di pistola. Stando alla ricostruzione della polizia si tratta di omicidio suicidio, compiuto dal padre, Cesare Cuozzo, di anni 53. Lui, bidello in pensione, avrebbe prima fatto fuori moglie e figlio diciassettenne, per poi sdraiarsi sul letto e sparare l’ultimo colpo di pistola contro di se.

Omicidio suicidio: l’uomo era caduto in depressione

Stando alle testimonianze dei vicini, l’uomo sarebbe caduto in una forte depressione, causa la scoperta di una grave malattia, che lo ha costretto al pensionamento anticipato. La depressione e il terrore di lasciare soli moglie e figlio, l’avrebbero spinto al folle gesto, all’omicidio suicidio.

Sorella dell’assessore comunale alla cultura

Tra i primi a sapere dell’accaduto è stato l’assessore comunale alla cultura Nino Daniele, fratello di Anna, la moglie di Cesare Cuozzo. Anche il sindaco Luigi de Magistris è rimasto sconvolto da tale omicidio suicidio, che ha così commentato la notizia: “Sono scioccato per la tragedia che ha colpito la città e l’assessore comunale Nino Daniele”.

Omicidio suicidio: padre uccide moglie, figlio e poi si toglie la vita
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI