mercoledì, Giugno 16, 2021
HomeCronacaOmicidio al Caan di Volla: tre presunti responsabili fermati dai carabinieri

Omicidio al Caan di Volla: tre presunti responsabili fermati dai carabinieri

Gli uomini sottoposti a fermo, da parte dei carabinieri di Torre Annunziata, sono: Salvatore Aveta, 47enne di San Sebastiano al Vesuvio, Ciro Aveta, 18enne di San Sebastiano al Vesuvio (figlio di Salvatore), e Michele Maio 23enne napoletano. Loro sono i tre principali indiziati della sparatoria avvenuta ieri al mercato ortofrutticolo, sarebbero loro i colpevoli del ferimento e dell’omicidio al Caan di Volla.

Omicidio al Caan di Volla: il movente

Quella di ieri è stata un’azione punitiva nei confronti di Giovanni Galluccio, morto per una lite scoppiata per futili motivi con Salvatore Aveta. Quest’ultimo già noto alle forze dell’ordine perchè coinvolto in un giro di usura tra Napoli e provincia. Tutt’ora comunque sono in corso gli interrogatori per ricostruire i fatti nel modo più accurato. I tre sono stati rintracciati grazie alle testimonianze dei presenti e alle telecamere di sorveglianza del Caan di Volla.

Omicidio al Caan di Volla: tre presunti responsabili fermati dai carabinieri
Francesco Healy
Ho sempre odiato, sin dalla nascita, le bugie e le ingiustizie, dunque da grande avevo solo due strade da poter percorrere, quella del detective o del giornalista, ho scelto la seconda e il potere della penna, da sempre affascinato da tale professione.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI