Nocera: estorce denaro all’amante del marito

Ricatto: “paga o pubblico su facebook il vostro film hard”

di Redazione

Marito e moglie hanno architettato un marchingegno per “guadagnare” soldi, estorcono denaro all’amante di lui, donna di 44 anni sposata, minacciando di pubblicare su facebook il contenuto “hard” di un filmetto che dicevano di aver registrato in uno degli incontri extraconiugali. E’ successo a Nocera Inferiore (SA).

Inizialmente la ricattatrice chiedeva solo soldi in contanti, ma successivamente, sono state avanzate anche richieste differenti come costosi orologi ed altri oggetti di uso personali. Dopo giorni e giorni di richieste e vessazioni la sventurata, ha deciso di porre fine a queste minacce.
In seguito al consueto appuntamento per l’incasso, la donna avverte i carabinieri che sono giunti sul luogo stabilito, in borghese, in attesa dell’arrivo della ricattatrice e di suo marito.

Dopo la consegna, i militari hanno arrestato la moglie di 32 anni, che materialmente ricattava la vittima dicendole che l’avrebbe svergognata con la pubblicazione del filmato, se non le avesse dato tutto ciò che le chiedeva, sapendo che l’amante, moglie e madre, avrebbe fatto di tutto per evitare uno scandalo. Il marito – amante di 37 anni, invece è stato denunciato a piede libero.
Al tribunale di Nocera, ieri mattina è stato convalidato l’arresto della ricattatrice ed i suoi stessi legali hanno avanzato istanza di giudizio immediato, cercando di ottenere la pena minima di due anni e quattro mesi.

18 ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.