domenica, Novembre 28, 2021
HomeCronacaCovid, leader no vax ricoverato in terapia sub-intensiva

Covid, leader no vax ricoverato in terapia sub-intensiva

Recentemente in pellegrinaggio a Medjugorje, Lorenzo Damiano, candidato sindaco a Conegliano per le elezioni d’inizio ottobre, per il movimento Norimberga2, è ricoverato in terapia subintensiva perché colpito dal covid.

Lorenzo Damiano, candidato sindaco a Conegliano (il secondo comune della provincia di Treviso), per le elezioni d’inizio ottobre, per il movimento Norimberga2, e leader (moderato) dei no vax, è ricoverato in terapia subintensiva nell’ospedale trevigiano di Vittorio Veneto, perché colpito dal covid.

Recentemente Damiano era stato in pellegrinaggio a Medjugorje, come riferiscono i giornali locali. In precedenza aveva partecipato come relatore ad alcuni raduni dei no Green pass. Ripetutamente si era espresso per le cure domiciliari.

Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI