Naufragio Lampedusa: recuperati 111 corpi è lutto nazionale

Ricerche ostacolate dal mare mosso

di Redazione

Sale a 111 il bilancio dei morti, vittime del drammatico naufragio avvenuto ieri a largo di Lampedusa. Decine di corpi ancora incastrati tra le lamiere del barcone affondato attendono di essere estratti, ma il mare agitato sta rendendo difficili le ricerche. C’è un metro d’onda nel punto in cui è naufragato il barcone dicono i soccorritori, e i sommozzatori di Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza e Carabinieri stanno continuando ad immergersi anche se con difficoltà.

E’ lutto nazionale. Alfano comunicherà alla Camera facendo nuovamente appello all’Europa. “Faremo sentire fortissima – ha affermato Alfano in una telefonata a Belpietrò su Canale 5 – la nostra voce in Europa per cambiare il regolamento di Dublino che scarica troppo sui paesi di primo ingresso il peso dell’immigrazione irregolare”.

4 Ottobre 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.