domenica, Settembre 19, 2021
HomeSportNapoli-Venezia, al via la vendita dei biglietti per il debutto in campionato

Napoli-Venezia, al via la vendita dei biglietti per il debutto in campionato

Sono in vendita i tagliandi per assistere a Napoli-Venezia, la prima gara della nuova stagione di Serie A, che si disputerà al Diego Armando Maradona.

I biglietti per la gara di Campionato Napoli-Venezia che si disputerà il 22 Agosto 2021 ore 20.45 presso lo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli sono posti in vendita a partire dalle ore 12 di oggi Venerdì 13 agosto 2021

Questi i prezzi:

Tribuna Posillipo € 70,00

Tribuna Nisida € 50,00

Tribuna Family Adulto € 10,00/ € 5,00 (under 12)

Distinti € 35,00

Curve € 14,00

Non sono previsti biglietti a tariffa ridotta, eccetto per il settore Tribuna Family.

Per questo evento, la capienza dell’impianto sarà ridotta nel rispetto della normativa vigente.

Ogni tifoso potrà collegarsi al sito di Ticketone e acquistare il biglietto online. Ogni tifoso potrà acquistare al massimo 4 tagliandi. Una volta completata la procedura d’acquisto, il tifoso riceverà via mail il titolo in formato digitale (pdf), sarà necessario stamparlo ed esibirlo agli ingressi dello stadio.

Non sarà consentito il cambio utilizzatore.

Questo il link per l’acquisto dei tagliandi https://sport.ticketone.it/47462/90600215/napoli-vs-ascoli-amichevole

L’acquisto online potrà avvenire anche con il caricamento del titolo sulla propria fidelity card.

Questa modalità di vendita prevede che il titolo di accesso venga associato alla fidelity card che dovrà essere utilizzata sia per inserire il numero identificativo al momento dell’acquisto, sia per l’accesso ai tornelli dello stadio tramite la lettura del codice a barre.

Il posto assegnato allo stadio sarà indicato sul documento segnaposto la cui stampa, è disponibile all’indirizzo internet:

Per i biglietti caricati su tessera

https://sport.ticketone.it/post-order

inserendo le informazioni richieste sulla pagina e procedendo, nella pagina successiva, attraverso il link Stampa Segnaposto.

Il documento segnaposto deve essere obbligatoriamente stampato e presentato ad ogni richiesta del personale di controllo presente allo stadio, ma il documento segnaposto, da solo, non rappresenta titolo d’accesso valido per l’ingresso.

Infatti per accedere allo stadio, è indispensabile portare con sé la propria fidelity card e il documento segnaposto ed un documento di riconoscimento.

Per le prime 48 ore, la vendita sarà riservata ai soli possessori di voucher, i quali, per usufruire della priorità nell’acquisto, potranno recarsi presso i punti vendita abilitati oppure collegarsi al seguente

https://sport.ticketone.it/47525/90600215/napoli-vs-venezia-serie-a-tim

inserire il numero del loro voucher di 13 cifre nel campo “CODICE PROMOZIONALE” , sbloccare il “lucchetto” e procedere con l’acquisto.

Anche per la vendita libera sarà possibile acquistare i tagliandi presso tutti punti vendita abilitati Ticketone.

Questo l’elenco: https://sscnapoli.it/web/content_2cols.aspx?did=445

Per accedere all’impianto, gli spettatori dovranno obbligatoriamente essere muniti di una delle certificazioni verdi Covid-19 di cui all’art. 9 del decreto legge n. 52/2021; tale previsione non si applica a coloro che hanno meno di 12 anni.

Al seguente link è possibile consultare le modalità di acquisizione delle certificazioni verdi: https://www.dgc.gov.it/web/.

Gli spettatori dovranno indossare la mascherina per tutta la durata dell’evento e rispettare il posto assegnato.

Agli ingressi verrà misurata la temperatura corporea, tutti coloro che avranno una temperatura pari o superiore ai 37,5° non saranno ammessi all’interno dello stadio.

La SSC Napoli ricorda ai propri tifosi di prendere visione e rispettare il Regolamento d’Uso e il Codice di Condotta della SSC Napoli (https://www.sscnapoli.it/static/content_2cols/Codice-di-Condotta-443.aspx).

Napoli-Venezia, al via la vendita dei biglietti per il debutto in campionato
Francesco Monaco
Napoletano, giornalista, autore del romanzo 'Baciami prima di andare'. A tratti sognatore e pensatore. In attesa di capire il resto, forse di niente
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI