giovedì, Febbraio 22, 2024
HomeCronacaNapoli, raccolgono funghi velenosi e li mangiano: un morto e 4 ricoverati

Napoli, raccolgono funghi velenosi e li mangiano: un morto e 4 ricoverati

Si sono sentiti male dopo aver mangiato dei funghi velenosi che dicono di aver raccolto nell’area boschiva alle spalle dell’ospedale ‘Monaldi’ di Napoli. Il bilancio è pesante: una donna di 92 anni è morta la notte tra sabato e domenica e altre quattro persone sono ricoverate nell’ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli. Due sono in terapia intensiva. Altri due sono in condizioni che non destano preoccupazione.

Tutti e cinque sono appartenenti ad un unico nucleo familiare. Uno di essi – così è stato riferito ai sanitari che li hanno presi in cura – si è recato nella giornata di venerdì nell’area alle spalle dell’ospedale ‘Monaldi’ di Napoli (che si trova sulla collina dei Camaldoli, dove ci sono faggi, castagni e pini mediterranei) e ha raccolto dei funghi. Sarebbero spuntati dopo le pioggie abbondanti dei giorni scorsi.

Funghi che all’apparenza sembravano dei chiodini e che avrebbero consumato nella giornata di ieri. Nella notte però si sono sentiti male. Per l’anziana non c’è stato nulla da fare: per gli altri quattro è scattato il ricovero in ospedale.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI