mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportNapoli, nuovo passo falso: 2-2 in casa col Frosinone tra i fischi...

Napoli, nuovo passo falso: 2-2 in casa col Frosinone tra i fischi del Maradona

Il Napoli pareggia 2-2 in casa con il Frosinone e viene contestato duramente dai tifosi a fine partita. I partenopei vedono sempre più allontanarsi la possibilità di raggiungere la zona Champions.

I ciociari conquistano un buon punto in chiave salvezza. Gli azzurri passano in vantaggio con Politano nel primo tempo’. Nella ripresa il gol di Osimhen e la doppietta di Cheddira, giocatore del Napoli in prestito al Frosinone. Gli ospiti hanno fallito un rigore. In tribuna era presente anche il ct della nazionale ed ex allenatore del Napoli dello scudetto, Luciano Spalletti.

Al termine della partita, i giocatori di casa sono stati fischiati e contestati da tutto lo stadio. “Se arrivano i fischi devi prenderli e tornare zitti a casa, in silenzio. Non abbiamo niente da dire al pubblico, erano in 50 mila, venuti allo stadio peraltro in un orario non comodo”, ha detto l’allenatore Francesco Calzona.

“Sono molto deluso – dice – perché pensavo di vincere e se ne vinci due di seguito crescono entusiasmo e autostima. Non è possibile ogni volta dover fare 3-4 gol per vincere una partita. Dobbiamo cercare di essere più solidi”. “Il rigore sbagliato avrebbe potuto tagliarci le gambe – dice Eusebio di Francesco – ma nel finale avremmo anche potuto vincerla. Comunque il pari nel complesso ci sta come risultato giusto”.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI