Napoli, Gattuso: “Soffro di miastenia ma tranquilli, non muoio”

Il tecnico azzurro dopo la sfida con il Torino: “Vedere doppio è una grossa difficoltà e da un mese non sono me stesso”.

“Soffro di una malattia autoimmune, la miastenia. È da un mese che girano voci che muoio, ma tranquilli, non muoio. Vedere doppio è una grossa difficoltà e da un mese non sono me stesso. Credo che i ragazzi abbiano sofferto anche di questo”. Lo ha annunciato Rino Gattuso, allenatore del Napoli, del dopo Napoli-Torino a Sky Sport. “Altre volte avevo avuto momenti difficili, ma questo è stato particolarmente difficile: ma l’occhio andrà a posto”, ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *