sabato, Luglio 31, 2021
HomeSportCalcioNapoli, Gattuso si prende tutte le colpe: "Sono il primo responsabile di...

Napoli, Gattuso si prende tutte le colpe: “Sono il primo responsabile di ciò che accade”

Torna a parlare Rino Gattuso alla vigilia di Napoli-Granada dopo il silenzio stampa deciso dalla società in seguito al k.o. in casa dell’Atalanta. Domani al Maradona arriva il Granada forte del 2-0 dell’andata. “Non sarà facile – avverte il tecnico – abbiamo tante assenze, ma credo nella qualificazione. Siamo in pochi e con l’acqua alla gola, ma chi sta giocando sta dando tutto”.

E si prende tutte le colpe del periodo negativo che sta vivendo il Napoli: “Io sono l’allenatore, io sono il primo responsabile di quello che succede. È un brutto periodo sia per gli infortuni che per le prestazioni, ora dobbiamo parlare meno e fare di più. Dobbiamo dare di più in quanto a voglia e mentalità”.

Sui singoli: “Recuperiamo Ghoulam e Koulibaly, ma abbiamo perso Osimhen. Mertens lo convoco, ma al massimo ha 10-20 minuti nelle gambe. Vedremo se utilizzarlo in caso di bisogno”. Nessun indizio sulla formazione per non avvantaggiare gli avversari: “Politano centravanti? Potrebbe farlo anche Elmas…”.

Napoli, Gattuso si prende tutte le colpe: "Sono il primo responsabile di ciò che accade"
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI