domenica, Febbraio 25, 2024
HomeCultura"Napoli Est Fest" con Valentina Stella, 'E Zézi e James Senese

“Napoli Est Fest” con Valentina Stella, ‘E Zézi e James Senese

Dai grattacieli di San Giovanni a Teduccio al cinema Pierrot di Ponticelli trova luce “Napoli Est Fest”, un progetto ‘multicolor’ ideato dall’associazione Giano Bifronte in collaborazione con la Municipalità 6 per offrire alla periferia orientale della città musica e senso di comunità a ridosso del Capodanno.

Due gli appuntamenti in quest’ultimo scorcio di 2023 per una rassegna, sottolineano i promotori, “che mercoledì 27 e giovedì 28 dicembre accoglierà differenti sfumature del ritmo napoletano, con spettacoli a ingresso gratuito”.

Si comincia la prima sera alle 20 con le esibizioni dei dj Uncino & Mērū, nonché del cypher (cerchio) di breakdance a cura della TKC Movement.

Dopo di loro, spazio al concerto di Valentina Stella. Affiancata dalla sua band, tra i grattacieli di Taverna del Ferro a ridosso dei murales di Diego Maradona e dello scugnizzo Niccolò disegnati dal graffitista Jorit, la cantante proporrà un viaggio tra le melodie di ogni epoca, mescolando la discografia di Antonio Sorrentino e Mario Merola a quella degli standard più rétro. Senza dimenticare omaggi a Nino D’Angelo e Pino Daniele per una performance urbana che sarà condotta da Miss Lady V.

L’indomani, alle 20.30, si trasloca nel cinema-teatro Pierrot del quartiere Ponticelli per un doppio show. Sul palcoscenico saliranno ‘E Zézi e James Senese. Per il gruppo operaio nato negli anni Settanta a Pomigliano d’Arco è la prima esibizione dopo la scomparsa del cantore Marcello Colasurdo. Mentre il sax di Senese presenterà l’ultimo album “Stiamo cercando il mondo”.

Nel finale, un set condiviso tra tammorre e fiati, mescolando le rispettive ricerche creative.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI