Napoli contro i parcheggiatori abusivi: un evento al Maschio Angioino

Il prossimo 19 giugno 2014, il Maschio Angioino sarà il magnifico sfondo di un grande evento organizzato dall’associazione culturale Adda passà ‘a Nuttata” contro i parcheggiatori abusivi

Napoli è la città dal tasso più alto di parcheggiatori abusivi, non c’è area di sosta libera dalla presenza di questi ultimi e ogni volta si è costretti a pagare per il timore di ritrovare brutti ricordi sulla propria auto. Più di mille parcheggiatori illeciti tra Napoli e provincia molto spesso usati come leva dalla camorra che guadagna sulla loro presenza e che gestisce una vera e propria rete di lavoratori.

Un modo per dire basta

Per questo motivo, l’associazione culturale “Adda Passà ‘a Nuttata” ha deciso di mobilitarsi contro la questione parcheggiatori abusivi organizzando un grande evento che avrà luogo questo 19 giugno al Maschio Angioino alle 20.30. A presenziare ci saranno numerosissimi artisti come Sal Da Vinci, Luca Abete, Peppe Iodice e tantissimi altri insieme a famosi giornalisti, dj e personalità televisive. Durante l’evento un parcheggiatore abusivo si sottoporrà ad un’intervista esclusiva e verrà presentato un cortometraggio, realizzato dalla stessa associazione organizzatrice della serata, “Park Fiction“. L’evento fa parte del programma “Giugno Giovani” ed è patrocinato dal Comune di Napoli, anche per questo motivo vedrà la partecipazione del sindaco De Magistris e dell’Assessore alle Politiche giovanili Alessandra Clemente.