giovedì, Gennaio 20, 2022
HomeCulturaNapoli Città Libro, Premio Elsa Morante all'Impegno Civile al libro Un giorno...

Napoli Città Libro, Premio Elsa Morante all’Impegno Civile al libro Un giorno per la memoria (Interviste varie)

Presso la Sala Rosa dei venti di Castel Sant’Elmo a Napoli, il Premio Elsa Morante ha offerto un’anteprima dell’edizione 2019 del Salone del libro di Napoli, con due sezioni speciali. L’evento sarà celebrato a maggio presso l’Auditorium della Rai di Napoli, all’interno di Napoli Città Libro.

La prima sezione speciale è il Premio Morante Nisida – Dinacci, storica sezione portata avanti con gli insegnanti ed i ragazzi dell’Istituto di pena minorile di Nisida. Il Premio andrà a “Vico Esclamativo” (Edizioni San Gennaro) di Chiara Nocchetti, un libro che racconta del riscatto sociale di un intero quartiere, uno di quei quartieri a rischio i cui ragazzi potrebbero essere in bilico tra affare e malaffare.

L’altra sezione sarò per l’Impegno Civile a “Un giorno per la memoria” (Homo Scrivens) a cura di Anna Copertino. Un libro appassionato e dolente che racconta ventisette storie di vittime di mafie. Un raccolta di ventuno autori per ventuno vittime innocenti. Uomini e donne uccisi, anche se del tutto estranei a ogni connivenza con il sistema o altro tipo di malaffare. Morti che troppo spesso vengono impropriamente definiti “uno scambio di persona”, come a voler giustificare l’errore umano, anche se compiuto per mano di delinquenti. In un libro le storie di molti di loro, tratteggiate da autori famosi, “affidando” a ognuno di loro la memoria di una vittima.

Redazione web
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI