giovedì, Febbraio 29, 2024
HomeCulturaNapoli, al Teatro Sannazaro la rassegna “I Colori della Musica”

Napoli, al Teatro Sannazaro la rassegna “I Colori della Musica”

E’ in corso la nuova edizione della rassegna “I Colori della Musica”, in programma a Napoli, presso il Teatro Sannazaro, con un cartellone di sette spettacoli che, dal 28 novembre al 7 dicembre 2023, sta vedendo salire sul palco un parterre di artisti di prestigio che proporranno un contaminazione di generi, con un focus sul rapporto  tra musica e territorio.

La rassegna “I Colori della Musica” è organizzata dall’Associazione Culturale Musicant, con il contributo del Ministero della Cultura, il patrocinio della Regione Campania e della Città Metropolitana di Napoli, mentre la Direzione Artistica affidata a Francesco Sorrentino e Lino Vairetti.

La prevendita dei biglietti di ingresso dei vari spettacoli è affidata alla piattaforma www.azzurroservice.net. Inoltre, è possibile acquistare i ticket attraverso il sito ufficiale del Teatro Sannazaro, mediante il seguente link:

https://www.teatrosannazaro.it/tutti-gli-spettacoli-stagione-23-24/

Questo il cartellone degli spettacoli in programma questa settimana:

Martedì 5 dicembre, alle ore 21:00, sarà il turno di Lino Volpe e dello spettacolo “Jazz Comedy”, un vero e proprio documentario creativo con Elisabetta Serio, Pino Tafuto, Davide Costagliola e Gianfranco Campagnoli, che,  con l’ausilio di fumetti animati, ripercorre la  vita del grande sassofonista Charlie Parker. Definito un cantastorie visionario, Lino Volpe si dimostra sempre capace di sorprendere il pubblico e di stabilire con esso un rapporto ipnotico.

Mercoledì 6 dicembre, alle ore 21:00Lalla Esposito e Massimo Masiello, con la Napoli Nord Big Band, saranno protagonisti dello spettacolo “Smile. La tua vita in 35 millimetri”. Un pianoforte, un clarinetto, un sax, un contrabbasso e una voce per compiere il rituale che da sempre seduce le nostre vite: il cinema. I film che ci restano nell’anima attraverso le immagini, la musica che c’è li racconta resta indelebile anche a distanza di anni, riascoltando per caso le note che hanno fatto grande un film. Le più belle colonne sonore scandite da immagini raccontate. Non hanno nulla in comune, né per epoca, né per stile, quello che le lega è solo la contrapposizione voluta e cercata, così come sono arrivate nelle nostre esistenze, senza un criterio.

A chiudere la rassegna I Colori della Musica 2023, giovedì 7 dicembre, alle ore 21:00, sarà lo spettacolo “Alla corte di Pulcinella. La maschera delle maschere”, scritto e diretto da Carlo Faiello, interpretato da Lello Giulivo (Pulcinella), Elisabetta D’Acunzo (Zingaresca), Mario Brancaccio (Personaggio Misterioso), Francesco Viglietti (Capitan Quadriglia), Maria Teresa Iannone (Teresa), Antonio Faiello Angela Dionisia Severino (Mimi),  Federica Avallone (Acrobata) e la Santa Chiara Orchestra diretta da Peppe Di Colandrea (Maestro Concertatore).

Una compagnia di artisti circensi e girovaghi esuberanti e stravaganti, guidata  da Capitan Quadriglia, ritrova Pulcinella. Con la complicità di una bella e seducente ragazza, la bizzarra combriccola convince il “cetrulo”, in esilio volontario, a ritornare sulle scene. Pulcinella, da macchietta, è accettato, ma quando recupera la sua natura di maschera  anticonformista diventa scomodo ed eversivo. Il Buffone Sacro si carica degli ultimi infrangendo le autorità. In un susseguirsi di azioni  teatrali, coreografiche e musicali il nostro “Trickster” diventa vittima sacrificale. Pulcinella, figura sacrificale e salvifica, riappare risolvendo la paura nella risata.

Redazione Desk
Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI