venerdì, Luglio 1, 2022
HomeCronacaNapoli, 61enne uccisa dal figlio adottivo dopo una lite

Napoli, 61enne uccisa dal figlio adottivo dopo una lite

La vittima è stata raggiunta da diverse coltellate in diverse parti del corpo. Il fatto è accaduto nel centro storico di Napoli

Nel centro storico di Napoli una donna di 61 anni è stata uccisa con diverse coltellate all’interno della sua abitazione in via Rampe San Giovanni Maggiore. Secondo le prime ricostruzioni a colpire a morte la donna sarebbe stato il figlio adottivo di 17 anni al culmine di una lite.

LEGGI ANCHE: Rapina studenti fuori scuola, arrestato 34enne nel Napoletano

Al momento dell’arrivo della polizia il ragazzo era ancora all’interno dell’abitazione, chiuso dall’interno. E’ stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco per entrare nell’appartamento. La vittima è stata raggiunta da diverse coltellate in diverse parti del corpo. Sul folle gesto indagano gli inquirenti.

Redazione Desk
Questo articolo è stato scritto dalla redazione di Road Tv Italia. La web tv libera, indipendente, fatta dalla gente e con la gente.
RELATED ARTICLES

ARTICOLI RECENTI